«Calmato dal suo battito cardiaco, accolto nel calore del suo corpo, cullato dai suoi movimenti, l’intero mondo del piccolo è sua madre.» James Prescott

Musicoterapia

Ascolto, silenzio, osservazione, dialogo sonoro, emozioni, sintonizzazione…in una parola: relazione. Senza di essa non potremmo esistere come esseri umani, non potremmo sperimentare quelle sensazioni uniche che solo un legame esclusivo ci può dare.

È su questo che si basa la musicoterapia in questo ambito: aiutare a costruire relazioni sane, partendo dalla relazione mamma-bambino, passando attraverso la relazione con il musicoterapista e arrivando ad una relazione gruppale e familiare che continui nel tempo.