Musicoterapia nel nido

La formazione e lo sviluppo delle capacità relative alla percezione della realtà sonora nel suo complesso, alla sua comprensione (che significa conoscere e riconoscere i vari linguaggi sonori), alla produzione e all’uso dei diversi linguaggi sonori nelle loro componenti comunicative, ludiche, espressive, sono alla base dei progetti di attività dei bambini.

OBIETTIVI

Attraverso giochi sonori, vocali, motori, di riconoscimento delle emozioni e l’uso degli strumenti musicali come mezzo di comunicazione, quindi non a fini didattici, il bambino riesce a comunicare e relazionarsi all’interno del gruppo, favorendo anche lo sviluppo dell’attività motoria, cognitiva ed emozionale.